30 lug 2010

la ruota della fortuna

Quando, ormai tre anni fa, si prese la decisione di venire a vivere qua, tra la Costa Azzurra e la Provenza, in famiglia ci si pose l'obbiettivo (non troppo ambizioso) di comprare, nella peggiore delle ipotesi, un pied à terre in questa zona. Così, uno sfizio (caro) per poter un giorno avere una base, una casa 'vacanza' in questo piccolo angolo di Europa che ci piace tanto.

Ora che questo obbiettivo sembra essere stato raggiunto, si parlottava tra di noi (che nel frattempo si aumentava a tre - magic number) su possibili destinazioni:
  • dopo tre anni di costa azzurra Londra, Parigi, Milano, Bruxelles è un poco come guardare i cavalieri dell'apocalisse - con i cavalli; 
  • Vancouver, no dai, se ci pensi bene non fa freddo, poi con più di 2 milioni di abitanti ci i stringe un pochino e ci possiamo riscaldare, Los Angeles, San Francisco, su dai, non facciamo i difficili, in fondo 14 ore in un cilindro pieno d'ossigeno sparato a 1k-KM/h a quasi 10k metri di altezza non sono poi tanti... ma poi... laggiù... uh, vabbè, meglio lasciare perdere, ora come ora gli stipendi sono più alti qua; 
  • guarda questa mail, questo offre tanto, si Stoccolma, si si, Stoccolma vicino Nettuno stà amore mio, no no, cosa dici, non esiste nessuna Stoccolma a nord dell'Arno... Svezia??? Ma si dai, c'è il mare, poi siamo sempre a sud, si certo, il circolo polare artico, mica ti ho proposto di allevare orsi polari alle isole Svalbard (non insistere, mi piace l'idea);
  • di questo passo amore mio ci limitiamo da soli, dobbiamo aprire i nostri orizzonti, guarda che bella Zurigo al tramonto, poi vedi, alla voce animali domestici, MUCCHE, ci sono mucche ovunque, ma ..., la macchina in doppia fila? ma perchè dobbiamo sempre farci riconoscere? non si può non si può, ci adattiamo, ah, ti arrestano, in tedesco? si in tedesco... quindi anche Monaco (di Baviera)? e non ci sono mucche li, c'è birra ed il tour 'zio adolfo'... dici? io no? sono ebreo??? hooonno! ... ah, ho anche la pelle scuretta... mmm, problemi in effetti... maledetta società multirazziale, vedi? se i nonni fossero rimasti in Egitto a quest'ora non avremmo questi problemi!
  • E Roma? Perchè no? Se mantenessi lo stipendio (difficile ma non impossibile) rispetterei anche tutti i clichè del milanesotto finto alternativo dalla costa azzurra a fare il borghesotto che se la tira a Roma!
E con l'Idea Frullante si partiva per una breve vacanza romana, poca famiglia e tanto turismo questa volta (la prima volta davanti alla Trasfigurazione meriterebbe un post tutto dedicato, non ne ho voglia e quindi vi beccate giusto la foto!).
Alla fine del quarto giorno, dopo aver rischiato la vita sui taxi, mangiato strabene per meno di 20€/cranio, guardato il tg1, velone, la finale Spagna - Olanda e riscoperto l'esistenza di un papa in tv, una domanda ci ha picconato l'Idea Frullante, possiamo vivere con la pubblicità della TIM*?

Enjoy!
JJ

*quella incriminata, non trovo l'originale su youtube, qua c'è la versione doppiata da un tipo che si crede simpatico.

04 lug 2010

le mirabolanti avventure di JJ...





Tutto ha inizio con il gol del Brasile all'Olanda, si va verso un facile tre-a-zero: in 10 minuti gol annullato, gol segnato ed un dominio totale; inutile stare in ufficio ancora, prendo il treno e con un po di fortuna sono a casa per il secondo tempo.
Treno, affanno, freddo, ..., un colpo di caldo, magari un Martini con oliva può aiutare, 'dolce metà, andiamo a fare un aperitivo?', 'signore qual'è il suo problema?', 'affanno, male, freddo', 'certo si capisco, hm hm, si, un Martini con oliva può aiutare', 'lo prendo direttamente in vena', 'si certo, mi dia il braccio', 'ecco',
'D O L O R E'
' l'oliva l'ha snocciolata signore?', 'cazzo no, dovevo?', 'si bè, ora sta nella cistifelia', 'ah, cistichè?', 'non si preoccupi, è inutile, fa calcoli, si ottura, imputridisce e provoca epatite', 'sigh', 'ecco si stia buono, un'altro Martini?'
D+3, sempre Martini nel braccio, niente olive però, recupero lucidità e fortunatamente il segnale dati è stabile; la prima esperienza, per me, in un pronto soccorso francese, solo per il fatto che qua (a Nizza), non esiste la sala d'aspetto, ringrazio.
Ora attendo l'eliminazione della cisticosa, e senza visite, mi annoio.
Enjoy (voi che potete),
JJ

- Posted using BlogPress from my iPhone