17 set 2009

un post di ordinaria follia

Durante queste settimane gli impegni si sono susseguiti ad un ritmo intenso:
decidere di comprare un minimo spazio vitale in costa azzurra, tanto per cominciare, Micol ed i lemuri del Madagascar, la ciappi-lig, un giro in Italia, ...




Volendo farmi male, inizio dalla ciappi lig, da un milan in versione derby del cuore che vince una partita! Ciappi lig che, a detta di berlusconi e vespa avrebbe tolto pubblico alla celebrazione del miracolo abbruzzese, nonchè alle prese di posizione dello stesso berlusconi contro i giornalisti farabutti... come dare loro torto? (agli spettatori del calcio, intendo - o meglio, anche ai giornalisti in fondo)
Si perchè parlando dalla posizione di estraneo ai fatti (come lo sarebbero anche i poveri lemuri del Madagascar), arrivano alcune notizie deliranti dello stato dell'esecutivo (e qui ci tengo a precisare che faccio un riassunto ed una libera interpretazione delle versioni riportate dai corrispondendi della - so called - stampa sovversiva: WSJ, BBC, Le Monde, Figaro, Libè, france Tele, radio assortite... ):
tale Letta sembra piuttosto incazzato, tale Tremonti non sa più dove sbattere la testa alla ricerca di euri (senza farsi gigliottinare dal popolo disoccupato, qualche sfollato, e presto povero), tale Fini non sa più cosa inventarsi per dare una parvenza di dignità a questo governo, tale Draghi, tale Marcecaglia e tale Epifani (si si, proprio lui) avrebbero soldi e forse risorse per risollevare, in parte, le sorti dei primi tre ma, non vogliono sbloccare nulla fino a quando il miglior PM degli ultimi 150 anni (si si, quello del family day e le minorenni) non si leva fuori dai coglioni.
Un giro a 20miglia e quattro chiacchere con conoscenti ed amici per capire che quanto scritto sembra fantapolitica sovversiva: persone che non sanno, non vogliono sapere, non vogliono cambiare, basta solo che la nazionale vinca, che Mou faccia polemica, o che una bomba uccida (sul lavoro) sei concittadini mandati là a pagare il prezzo del nostro buonismo.
40 kilometri possono diventare un abisso, in certi momenti invalicabile...

Enjoy,
JJ

04 set 2009

frammenti di vita (oggi sul corriere)

(Foto da corriere.it)
«Guardi, mi creda: stavolta ci siamo mossi per una pura questione di principio. Un giornale, vale a dire l'Unità, non può scrivere che una persona è impotente, è un maiale, senza aspettarsi che poi la persona accusata si dispiaccia, e reagisca»
Niccolo' Ghedini per il Corriere della Sera.

Seguendo lo stesso ragionamento, avrei potuto dispiacermi e poi reagire quando mi beccai del coglione per aver votato contro il mio (?????) interesse?

Lo so lo so: con o senza lodo alfano, da un punto di vista civico e penale, JJ vale lo zero virgola zero zero belino percento di mr.B...

Enjoy,
JJ

03 set 2009

frammenti di vita (oggi in treno)

Vicino A: "..., come stai?"
Vicino B (non aspettava altro):
"Una merda, tosse, mal di gola, mi fanno male le orecchie e le articolazioni... etciù"
...
...
0_o

'fanculo, il treno è anche troppo pieno e non posso neppure cambiare posto...

Enjoy,
JJ